Il peeling domiciliare: il DMAE mandelato

In alcuni articoli ( Il PEELING ANTIETA’: 3 STEP STIMULATION PEEL DI OBAGII trattamenti per il ringiovanimento delle mani: il peeling Enerpeel Hands) vi ho raccontato di vari tipi di peeling da me sperimentati, tutti effettuati presso lo studio di  un medico.

Oggi invece voglio indicarvi un peeling “speciale”, che utilizzo con regolarità settimanale da più di dieci anni. “Speciale” perchè,  pur essendo di tipo chimico, può essere effettuato comodamente a casa  propria e non necessita dell’intervento del medico per essere eseguito.

Si chiama DMAE Mandelato ed è della OTI (www.cosmeticsphere.com).

Innanzitutto meglio ripassare cosa è un peeling  e a cosa serve.

Cosa è un peeling

Il peeling chimico è un trattamento che, attraverso l’applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, stimola la sua esfoliazione ed il  suo  conseguente ricambio.

A cosa serve un peeling

  • Stimola la rigenerazione (turnover) cellulare rimuovendo ed esfoliando le cellule morte della pelle, provocando una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma.
  • Elimina le cellule della pelle danneggiate e degenerate, che vengono sostituite da cellule epidermiche normali.
  • Produce un’infiammazione che attiva la produzione di collagene ed elastina (rivitalizzazione e ringiovanimento del derma con formazione di collagene autologo).

Differenti tipologie di peeling

Un peeling può  agire sia a livello più superficiale della pelle o a livello più profondo.

Infatti le differenti tipologie di peeling chimici si dividono  in base alla loro profondità d’azione (capacità penetrante)  e si distinguono in:

  • molto superficiali,
  • superficiali,
  • medi
  • profondi.

La profondità d’azione del peeling dipende da vari fattori: 

  • l’agente chimico utilizzato,
  • la sua concentrazione,
  • l’area cutanea su cui viene applicato,
  • il tempo di posa, 
  • la modalità di esecuzione,
  • il risultato che si vuole ottenere .

I peeling molto superficiali

I peeling molto superficiali (il DMAE mandelato rientra in questa categoria),  generalmente inducono la rimozione dello strato corneo della pelle. Sono utili per:

  • ottenere una rimozione dell’opacità cutanea,
  • aumentare la luminosità alla pelle,
  • attenuare le pigmentazioni superficiali,
  • migliorare la qualità della cute acneica.

Ma cosa è il peeling DMAE mandelato? Se siete curiose di scoprirlo andate a leggere la pagina successiva…..

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
18 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
18
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x