Testati per voi: due prodotti Neostrata per il contorno occhi a confronto

Come già sottolineato in altri articoli, scegliere e di conseguenza consigliare prodotti per il contorno occhi non è facile.

La cosa più importante è capire quali sono gli inestetismi e le caratteristiche della pelle del nostro contorno occhi e sulla base di questo scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze.

Parto dalla mia esperienza personale.

Nella mia vita ho provato centinaia di creme  per il contorno occhi zona che, da sempre, ha rappresentato il mio punto debole, tanto da portarmi a ricorrere ad  una blefaroplastica in giovane età (vedi art La blefaroplastica: la mia esperienza).

Per quanto mi riguarda, la pelle della mia zona perioculare è:

  • molto sottile, quasi come un velo,
  • secca e asciutta, caratterizzata da tante rughette,
  • tendente ai gonfiori.

Partendo da queste mie caratteristiche, in tutti questi anni di ricerche e prove,  alla fine  sono riuscita a capire e selezionare, non solo quali fossero le creme contorno occhi ideali ed efficaci per la mia pelle, ma soprattutto sono riuscita a capire quali fossero quelle da escludere perchè non indicate.

Ho quindi  eliminato  e mai più acquistato, dopo averne comprate a bizzeffe, tutte le creme contorno occhi in gel ad azione  liftante nonostante il mio desiderio, comune a molti di noi,  fosse quello di vedermi con la palpebra inferiore liscia  e senza imperfezioni. Il problema è che la maggior parte dei prodotti  aventi questa texture e che dovrebbero consentire  questo fantomatico effetto lifting tendono, almeno nel mio caso, a seccare la pelle  più di quanto lo sia già,  mettendo in evidenza ancora di più la microrugosità.

Se poi  sopra il gel viene applicato il correttore, il disastro  è dietro l’angolo.

Ecco perché alla fine ho optato solo per prodotti in crema molto idratanti e dalla texture morbida e corposa. E sono anche riuscita a trovare i miei preferiti. Ma siccome sono curiosa e mi piace provare prodotti nuovi e che mi ispirano dal punto di vista della composizione e della texture, quando ritengo potrebbero fare al caso mio, decido di provarli. Ovviamente per poi condividere con voi le mie esperienze e darvi qualche nuova dritta.

E’ il caso di  due prodotti per il contorno occhi, Brightening Eye Cream e Intesive Eye Therapy, entrambi di Neostrata,  uno risultato essere, per le caratteristiche della mia pelle,  più adeguato dell’altro.

Ma prima di darvi la mia versione dei fatti, vediamo a cosa servono i prodotti e come sono formulati.

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
8 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
8
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x