Cerca
Close this search box.

Cellular Rejuvenation Serum Luminesce di Jeunesse: la mia opinione

Indice

Oggi voglio raccontarvi una storia, a proposito di una crema per il viso. Si tratta di Luminesce Cellular Rejuvenation Serum  di Jeunesse

In realtà, come ho già scritto nell’articolo Istantly Ageless: la mia opinione,  a proposito di una crema, sempre di Jeunesse, l’obiettivo di questo blog non è quello di valutare e recensire cosmetici. Recensire un cosmetico significa conoscere e valutare il suo INCI  (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients)(composizione). Per fare questo sono necessarie determinate competenze che io non ho. Inoltre le creme sono tantissime e continuamente ne escono di nuove. Per poter dare un giudizio sulla loro efficacia andrebbero provate e per un periodo non inferiore ai 2/3 mesi.  Per testare solo la metà di quelle esistenti in commercio non basterebbe una vita. Tutto cio’ richiede troppo tempo. Tra l’altro io, almeno per ora, mi trovo bene con il “mio” Obagi e non ho nessuna intenzione di cambiare. Mi limiterò a valutare quindi solo quelle che:

  •  decido di provare per vari motivi,  o perchè mi incuriosiscono o perchè le amiche, come nel caso di Istlanty Ageless, mi chiedono un parere,
  • utilizzo da tempo e di cui posso, sulla base dei risultati conseguiti, dichiararne la maggiore o minore efficacia.

Questa volta, ad esempio non posso esimermi dal dare un giudizio su Luminesce Cellular Rejuvenation Serum, perché si tratta di raccontarvi non solo se la crema è valida e vale l’acquisto, ma anche il perché sono stata spinta a comprarla.

Come vi ho accennato, di questa marca, avevo già provato la crema Istantly Ageless (art. Istantly Ageless: la mia opinione ) sulla quale non avevo espresso un buon giudizio. Dopo quell’articolo sono stata subissata di critiche da parte di alcuni rivenditori Jeunesse.

Le critiche che mi sono state mosse riguardavano il fatto che il “mio” Istantly Ageless fosse stato acquistato su Amazon e che, quindi, sarebbe potuto essere contraffatto. Il che rendeva il mio giudizio ininfluente. Per carità questo sarebbe potuto essere anche possibile, ma in realtà io avevo provato anche l’originale, dato da un’amica che lo aveva acquistato direttamente dalla Jeunesse. Ebbene in entrambi casi, prodotto originale o presunto contraffatto che fosse, il mio giudizio era identico. La crema, per quanto mi riguarda, non ha funzionato. Punto e basta.

E, ci tengo a sottolinearlo, trattasi di un giudizio comune anche ad altre amiche che il prodotto l’hanno provato. Insomma non sono la classica mosca bianca.

Ma veniamo al racconto. Qualche mese dopo la pubblicazione dell’articolo mi contatta un rivenditore della Jeunesse chiedendomi se fossi stata interessata a commercializzare i loro prodotti.

Gli rispondo di no. “In primo luogo, gli spiego, perché il blog non è nato con questo scopo. Io, almeno per ora, non voglio vendere niente. E poi, se vendessi un prodotto di cui do un buon feedback, non sarei credibile. Chi mi legge potrebbe pensare che ritengo il prodotto efficace solo perché devo venderlo, non perché ci credo davvero. Inoltre, non posso vendere prodotti che non conosco. Se poi non fossero efficaci? L’unico prodotto che ho provato non mi è piaciuto. Per essere un bravo venditore bisogna credere nel proprio prodotto e pensare che è il migliore al mondo. Come si fa a vendere una cosa che non piace?”

Il rivenditore mi spiega che:

  • le creme sono ottime,
  • dietro alla loro realizzazione c’è moltissima ricerca sulle cellule staminali,
  • l’azienda ha i migliori ricercatori al mondo (cita Nathan Newman dermatologo di fama mondiale) .

Continua raccontandomi meraviglie sulla Jeunesse. Insiste sul fatto che l’Istantly Ageless da me provato sarebbe potuto essere contraffatto. Aggiunge che un lavoro del genere mi avrebbe consentito lauti guadagni e che stavo buttando via un’occasione. Gli rispondo: ” L’unica cosa che posso fare e’ provare altri prodotti e recensirli, con il rischio che  possano non piacermi e di ottenere quindi, tu, in quanto Jeunesse, un mio giudizio negativo.”

Alla fine mi chiede di fissare un incontro personale dicendomi che deve darmi delle informazioni importanti. Io accetto.  Arriva e mi illustra tutti i prodotti, continuando a parlare di fattori di crescita e mi spiega come funziona la Jeunesse.  Insiste nel cercare di convincermi a diventare venditrice. Mi dice che se mi iscrivo (in gergo si dice prendere il codice) posso godere di sconti sui successivi acquisti.

Continuo a rispondere di no. E poi, cosa m’importa dello sconto sugli eventuali acquisti futuri se una volta testato il prodotto dovessi ritenerlo inefficace? Certamente non comprerei più nient’altro.

Con una certezza granitica mi risponde “IMPOSSIBILE”.

Alla fine incuriosita e per premiarlo della sua tenacia   (accidenti se sono bravi a vendere! Non demordono!) gli dico: “Facciamo così, compro il prodotto top di gamma e vediamo se è davvero efficace . Ti dico solo che, per quel che costa, voglio il miracolo”.

Infatti compro da lui  (www.coppiafortunata.jeunesseglobal.com) direttamente, quindi prodotto originalissimo,  Luminesce Cellular Rejuvenation Serum  e pago per 15 ml di prodotto la bellezza di 149 euro!!

A questo punto devo spiegarvi  quali sono le caratteristiche del siero Luminesce e com’è formulato. Se siete incuriosite leggetemi alla pagina successiva……

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
45 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
45
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x