Ringiovanire lo sguardo con i filler: il riempimento della palpebra superiore

La mia esperienza con il trattamento di riempimento della palpebra superiore

Ho eseguito il trattamento un’unica volta, non avendo avuto necessità di nessun ritocco.

Come ho già spiegato il prodotto scelto è stato Redensity 2.

La quantità utilizzata è stata esigua: 0,25 ml per ogni palpebra. In questo trattamento  è importante infatti non solo la scelta del prodotto, ma anche il corretto dosaggio che,  se eccessivo, tenderebbe ad appesantire la palpebra ottenendo un risultato opposto a quello desiderato.

Il prodotto rimanente, è stato utilizzato per alleggerire le rughe della marionetta.

Il trattamento:

  • non è doloroso e neppure fastidioso. Disturba un pò l’idea di una cannula che si muove in una zona delicata e con pelle sottile come la palpebra. Ma vi posso assicurare che non si avverte assolutamente niente,
  • non ha comportato nessun effetto collaterale, né lividi, né gonfiore rossore,  come potete ben osservare dalle foto pubblicate,
  • è efficace fin da subito. Non presentando infatti la palpebra superiore nè arrossamento né gonfiore è possibile subito verificare il risultato finale.

Cosa ho ottenuto con il trattamento di riempimento della palpebra superiore

L’effetto del trattamento è ben visibile dalle foto sotto pubblicate.

Prima del trattamento

Immediatamente dopo il trattamento

Dopo il trattamento

Dopo il riempimento con Redensity 2 la palpebra superiore è apparsa fin da subito

  • più piena soprattutto nella zona dell’arcata del sopracciglio ma senza risultare più appesantita,
  • meno infossata.

Consiglio quindi il riempimento della palpebra superiore  a  tutti coloro i quali  vogliono migliorare l’antiestetico occhio incavato, in modo: 

  • semplice
  • veloce,
  • efficace,
  • sicuro,
  • non invasivo,
  • senza tempi di recupero.

Nonostante il trattamento sia efficace è chiaro che va saputo eseguire. Quindi massima attenzione nell’individuare il medico che deve avere molta esperienza e manualità  in questo tipo di trattamenti. Si tratta di  una precauzione che vale sempre, ma in questo caso ancora di più, visto quanto è delicata l’area da trattare.

E come sempre, se proverete il trattamento, non dimenticate di farmi sapere com’è andata.  E se avete dubbi o domande io sono qui….

 

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
28 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
28
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x