Tonificare e illuminare la pelle del viso con il trattamento Ultra Booster Peel. La mia esperienza

Terzo Step del trattamento Ultra Booster Peel: il Manual Lift Massage

Nel terzo step del trattamento, viene eseguito il  Manual Lift Massagge, in cui si fondono diverse tecniche e manualità.

Rappresenta la fase cruciale e basilare dell’intero  trattamento, che lo rende differente da tutte le  metodiche  comunemente utilizzate in uno studio di medicina estetica.

Con il trattamento Ultrabooster Peel si riesce a creare  uno  straordinario connubio tra medicina estetica e pratiche di ringiovanimento naturali.

In cosa consiste il Manual Lift Massage

La Tecnica prevalente su cui si fonda  questo massaggio è  il KOBIDO.

Ko bi do in  giapponese significa “Antica via della Bellezza“. Questa tecnica, meglio nota come “massaggio dell’eterna giovinezza” è un  trattamento particolare  che fa parte della terapia tradizionale del massaggio giapponese.

Si è andato specializzando grazie ad un’imperatrice del 1400, che chiese ed ottenne per lei stessa, una cura che fosse in grado di mantenere inalterata la propria bellezza nel tempo.

La tecnica consiste in stimolazioni ritmiche, basate su pizzicottamenti, levigamenti, stiramenti, ben visibili nel video sotto pubblicato, che lavorano sulle rughe e sulla muscolatura del volto  offrendo un piacevole effetto liftante.

A questa tecnica vengono aggiunti movimenti posturali che, insistendo sulla fascia e muscolo, hanno lo scopo di decontrarre, ristabilire e riposizionare i tratti del viso.

Si ottiene in questo modo una sorta di  reset della mimica facciale che, come sappiamo, inevitabilmente influenza la formazione delle rughe del nostro volto.

Qual è lo scopo del massaggio Kobido

Lo scopo del Kobido rimane ancora oggi quello certamente di migliorare l’aspetto del volto ma anche quello di dare vigore e di offrire a mente e corpo una piacevole sensazione di benessere.

Secondo la tradizione giapponese, infatti, la bellezza rappresenta il riflesso di un equilibrio stabile tra corpo e mente.

I giapponesi sono convinti che la bellezza sia indissolubilmente legata ad un buono stato di salute fisica la quale può essere garantita anche attraverso il massaggio, che, ancora oggi, è considerato fondamentale e fa parte di un corretto stile di vita, come l’alimentazione  e l’attività fisica.

Lo scopo di questo massaggio è proprio quello di far ritrovare a chi lo riceve,  vigore ed armonia, riscoprendosi non solo più belle, ma soprattutto in armonia con se stesse.

Quali sono i benefici del Manual Lifting Massagge

Il nostro viso è composto da una cinquantina di muscoli che, come quelli del corpo, hanno bisogno di essere allenati per mantenere l’elasticità della pelle e sostenerla.

I benefici del Manual Lifting Massage sono molteplici. Questa metodica favorisce:

  • l’attivazione del microcircolo. Il massaggio consente infatti  una maggior irrorazione del sangue all’interno del tessuto sottocutaneo con conseguente maggiore nutrimento,
  • la rimozione delle tossine e il drenaggio linfatico dei liquidi, diminuendo i gonfiori e gli arrossamenti,  arrossamenti e borse.
  • un miglioramento dei dolori delle tensioni facciali causate da posizioni errate.

Inoltre l’abbinamento con  manualità più profonde e modellanti  agiscono sulla ridefinizione dell’ovale del viso e consentono  lo spostamento visibile dello zigomo che tende ad innalzarsi.

Le manovre finali  agiscono sul sistema nervoso donando una piacevole sensazione di rilassamento e  leggerezza  che si irradia dal viso a tutto il corpo.

 

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
2
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x