“Rimpolpare” la pelle con l’insulina: la mia esperienza

Indice

La mia esperienza

Cosa ho ottenuto con il trattamento con insulina

Ho effettuato un unica seduta  con l’insulina, ma i risultati sono stati immediati e visibili fin dal giorno successivo. Può darsi che l’efficacia, in me così evidente, sia dipesa dal fatto che, avendo effettuato a Novembre il trattamento Lipogems ( vedi art. Il Lipogems: rigenerarsi con il grasso  ), l’insulina abbia, per cosi dire, trovato “terreno immediatamente fertile” e agito immediatamente  sugli adipociti.

Il trattamento, come potete vedere dal video, è stato effettuato su viso, collo, decollete e mani. I risultati più evidenti ho potuto riscontrarli su viso e mani. In queste zone la mia pelle è apparsa fin da subito:

  • più compatta e soda (rimpolpata),
  • più luminosa.

Purtroppo si tratta di effetti non documentabili attraverso una foto.

E qui devo sottolineare un aspetto che vale in linea generale: quando gli interventi non sono “correttivi” è difficile riuscire a renderli visibili attraverso un’immagine nella quale molto spesso entrano in gioco la luce e le ombre. Sono risultati osservabili e percepibili  da  chi il trattamento l’ha effettuato e dagli amici che, solitamente, ci dicono che ci vedono “bene e riposate”. La stessa espressione che ha utilizzato mio marito che era fuori per lavoro quando ho effettuato il trattamento e quando è rientrato mi ha detto: “Cosa hai fatto? Ti trovo bene, si vede che  la mia assenza ti rilassa….”

Le sensazioni avvertite e gli effetti collaterali del trattamento

Il trattamento, nonostante l’ago sia lungo e le iniezioni vengono effettuate in profondità, non è assolutamente doloroso, per vari motivi:

  • le iniezioni vengono effettuate nelle logge adipose e, laddove c’è più grasso, il dolore si avverte meno,
  • la dottoressa Varì a ha una mano leggerissima, una “piuma”, ed effettua le iniezioni con molta calma,
  • la soluzione non “brucia” una volta iniettata.

Come potete notare dalla foto effettuata dopo il trattamento, gli effetti collaterali sono stati inesistenti. Si osserva solo un leggero rossore, scomparso nel giro di mezz’ora.

Foto scattata immediatamente dopo il trattamento

E, cosa molto rara per la mia pelle sottilissima che generalmente dopo i trattamenti presenta sempre qualche lividino, questa volta non ne è apparso neppure uno. Proprio perchè, come spiegava la dottoressa Varì nell’intervista,

  • l’infiltrazione avviene nella loggia adiposa dove è più difficile che si formino ematomi,
  • andando ad iniettare in punti ben specifici e non  a tappeto come in una normale biorivitalizzazione,  si riesce anche meglio ad individuare il percorso vascolare principale e quindi ad evitare le zone in cui sono presenti capillari.

Visti i risultati ottenuti,  effettuerò sicuramente un ciclo di sedute.  Nel mio caso sarà sufficiente una seduta al mese, inserendo, tra una seduta e l’altra, delle bioristrutturazioni con differenti prodotti che la dottoressa riterrà via via necessari per me.

Consiglio quindi il trattamento con insulina a tutte le amiche che vogliono migliorare l’aspetto della propria pelle in modo:

  • rapido,
  • senza effetti collaterali,
  • tutto sommato economico, se paragonato ad altre tipologie di biorivitalizzazioni,
  • efficace,
  • indolore o minimamente doloroso.

E come sempre, nel caso deciderete di provare il trattamento, non dimenticate di farmi sapere com’è andata.

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
10 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
10
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x