Cerca
Close this search box.

Protocollo domiciliare anti-aging a base di alfaidrossiacidi per migliorare la texture cutanea, i pori dilatati e la luminosità della pelle

Indice

Lo studio clinico sullo Smooth Surface Daily Peel

In uno studio clinico A high-strength AHA/bionic acid skincare regimen in combination with a daily AHA home peel containing N-acetyl tyrosinamide (Aminofil) significantly improves signs of aging on the face condotto da Michael H. Gold MD e colleghi, pubblicato sul Journal of American Academy of Dermatology a maggio 2016 sono stati verificati  i risultati  derivanti dall’utilizzo dello Smooth Surface Daily Peel in combinazione con altri prodotti  contenenti AHA e Acido bionico.

Il protocollo di trattamento

Lo studio clinico ha interessato  34 donne caucasiche, dalla pelle non sensibile, di età compresa tra 40 e 60 anni, con:

  • fotodanneggiamento del viso da lieve a moderato/marcato
  • rughe sottili,
  • iperpigmentazioni.

Sono state escluse dallo studio donne:

  • con allergie note ad alcune sostanze
  • con malattie che richiedono assunzione  di farmaci che potrebbero interferire con le valutazioni,
  • che avevano fatto uso di prodotti topici antietà  a base di:
    • acido retinoico utilizzato nei 3 mesi precedenti;
    • idrossiacidi e retinolo utilizzato nei 2  mesi precedenti
  • che avevano eseguito procedure cosmetiche (peeling, laser, trattamenti leggeri, microdermoabrasione) nei 6 mesi precedenti.

Le volontarie hanno applicato i prodotti per 12 settimane

Al termine del periodo di utilizzo si è potuto osservare che l’applicazione dei prodotti indicati hanno consentito: 

  • la riduzione delle macchie ed un aumento della luminosità cutanea, 
  • un aumento della compattezza cutanea sia al tatto che alla vista
  • un miglioramento della microrugosità.

La pelle,  alla fine delle 12 settimane, appariva nel complesso ringiovanita.

Risultati conseguiti dalle volontarie dopo 6 e 12 settimane di utilizzo

Il protocollo è stato ben tollerato anche se alcuni pazienti hanno segnalato bruciore e secchezza. 

Queste le immagini dei risultati conseguiti da alcune pazienti a livello:

  • di riduzione delle iperpigmentazioni, 
  • della microrugosità,
  • di aumento della  luminosità cutanea.

 

 

5 1 voto
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
14 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
14
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x