Prevenire l’invecchiamento e massimizzare la qualità della pelle con il peeling B-Twin System: la mia esperienza

B-Twin System: cosa è, a cosa serve, quali sono le indicazioni, le varie fasi del trattamento, gli attivi sinergici

Cosa è  B-twin sistem

Il B-twin system è un peeling chimico ambulatoriale molto innovativo. 

Si tratta infatti di una procedura che  introduce un nuovo concetto di peeling: il peeling composto senza esfoliazione.

A cosa serve B twin system

B twin sistem è composto da un mix di attivi sinergici finalizzati a:

  • prevenire l’invecchiamento agendo con azione biostimolante,
  • massimizzare la skin quality.

 

Quando è indicato il trattamento B-twin system

Il B-Twin System può essere utilizzato per migliorare, sia nella donna che nell’uomo:

  • la microrugosità e l’aging cutaneo,
  • la qualità della pelle aumentando la luminosità e uniformando il colorito,
  • i pori dilatati,
  • le discromie tra cui il melasma.

Come si articola il trattamento B-TWIN SYSTEM

Il trattamento con il B-Twin System consta di

  • due fasi, la prima operativa e la seconda di recovery,
  • 4 steps in cui vengono utilizzati prodotti differenti contenenti attivi diversi.
  1. Nel  primo step viene utilizzato il B -TWIN BOOST una lozione esfoliante con formula attiva. Serve per pulire la pelle a fondo e per aprire lo strato corneo.
  2. Nel secondo step  viene applicato, con un pennellino, il B-TWIN PEEL, il vero e proprio peeling (pH 2) che deve essere lasciato in posa dai 3 ai 5 minuti,  stratificandolo con più passaggi  a seconda dell’effetto desiderato. Per potenziarne  l’azione in zone specifiche, è possibile applicare un secondo strato a distanza di 3-5 minuti.  Gli attivi presenti agiscono simultaneamente a profondità differenti grazie alle diverse dimensioni molecolari dei principi attivi che lo compongono.
  3. Nel terzo step viene eseguita la neutralizzazione mediante il B-TWIN NEUTRALIZE (pH 8-9) Produce un effetto effervescente temporaneo che consente  la perfetta neutralizzazione degli acidi che residuano sulla pelle, ripristinando il pH cutaneo. Ha un’azione riequilibrante, idratante e lenitiva.
  4. Nel quarto step, fase di Recovery,  viene applicato il  B-TWIN RECOVERY. Si tratta di un siero con azione idratante intensiva e coadiuvante nella ridurre l’eritema e prurito. Ha un’azione che  permette di accelerare  il processo di riparazione e di riepitelizzazione oltre a proteggere la pelle.

Come avviene il trattamento è ben visibile nel video sotto pubblicato.

Quali sono gli attivi sinergici presenti nella lozione B -TWIN BOOST

La lozione pre peeling B -TWIN BOOST contiene :

  •  Acido lattico 0,3% (alfa-idrossiacido – AHA) in grado di:
    • richiamare acqua nello strato corneo e stimola la sintesi delle ceramidi promuovendo la funzione barriera,
    • avere una leggera azione esfoliate,
    • aiutare a rimuovere eventuali depositi di melanina presenti negli strati più superficiali della pelle.
  • Acido salicilico 0,5% (beta-idrossiacido – BHA) con proprietà:
    •  cheratolitiche, antisettiche e cicatrizzanti,
    • che favoriscono l’esfoliazione e il rinnovamento cellulare.
  • Acido glicolico 1% (alfa-idrossiacido – AHA) in grado di:
    • ridurre la coesione dei corneociti ai livelli inferiori dello strato corneo,
    • promuovere il rinnovamento cellulare (turnover) e aumentare i GAG (glicosammioglicani i quali svolgono prevalentemente funzioni di sostegno e protezione della maggior parte dei tessuti e hanno un potente effetto idratante)
  • Urea 4% con proprietà:
    • umettanti e lievi proprietà esfolianti,
    • in grado di migliorare la penetrazione transepidermica di alcune sostanze, facilitando l’azione dello step 2 (B-Twin Peel)

 

Quali sono gli attivi sinergici presenti nel gel B-TWIN PEEL

Il gel B-TWIN PEEL contiene

  • Acido mandelico 20% (alfa-idrossiacido – AHA). Grazie alla sua struttura molecolare più grande rispetto ad altri AHA (come l’acido glicolico) agisce maggiormente sulla superficie della pelle ed è meno aggressivo. Ha capacità:
    • di promuovere il processo di ringiovanimento cutaneo,
    • seboregolatrici.
  • Acido lattico 15% (vedi sopra)
  • Acido fitico 1% con proprietà:
    • depigmentanti: ottimo inibitore dell’enzima tirosinasi la quale diminuisce la produzione di melanina.
    • schiarenti,
    • antiossidanti e chelanti,
    • seboregolatrici,
  • Propanediolo:
    • proprietà umettanti ed emolliente,
    • favorisce la penetrazione delle sostanze sciogliendo i legami intercorneocitari.

Quali sono gli attivi sinergici presenti nello spray B-TWIN NEUTRALIZE

Lo spray B-TWIN NEUTRALIZE contiene:

  • Bicarbonato di sodio che serve per tamponare gli acidi,
  • Arginina un amminoacido ad azione idratante presente nel film idrolipidico cutaneo.

Quali sono gli attivi presenti nel B-TWIN RECOVERY

Il B-TWIN RECOVERY contiene:

  • Eptapeptide è un peptide biomimetico che  ha un’azione:
    • lenitiva e calmante,
    • di ridurre l’irritazione cutanea,
  • Perfluorodecalina  capace di:
    • fornire ossigeno alla pelle, rivitalizzandola e riducendo  l’aspetto delle rughe,
    • migliorare la funzione barriera, con conseguente maggiore effetto idratante,
  •  Silicio organico stabilizzato e Acido Ialuronico: i due attivi, combinanti insieme,  uniscono gli effetti ristrutturanti del Silicio alle caratteristiche idratanti dell’acido ialuronico, svolgendo un’azione:
    • rassodante,
    • ridensificante,
    • idratante.
0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
15 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
15
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x