Cerca
Close this search box.

Energy Beauty Bar: la microcorrente che rimuove le tossine e riduce i gonfiori

Indice

La mia esperienza con Energy Beauty Bar

Come vi ho già detto il mio scetticismo a proposito di questi dispositivi casalinghi è sempre considerevole e quindi ho cominciato ad utilizzare la Energy Beauty Bar solo perché l’avevo a disposizione, ma mai e poi mai mi sarei sognata di comprarla. 

Ma dopo essermi informata e avendo letto che sarebbe potuta essere efficace per ridurre i gonfiori, effetto  che mi sembrava realmente  plausibile,  una bella mattina, in cui, dopo una notte insonne,   mi sono svegliata con occhi gonfissimi, ho deciso di provarla. 

  Ho cominciato a farla scorrere lungo la palpebra inferiore partendo dall’interno dell’occhio verso l’estrerno tirando verso l’alto fino ad arrivare all’altezza della tempia vicino  all’attaccatura dei capelli  per circa 3 minuti per palpebra.

Poi, visto che il passaggio del dispositivo era molto rilassante, ho deciso di continuare ed estendere l’utilizzo anche al resto del viso.  Il tutto per circa dieci minuti. Ho ripetuto questa operazione per circa 3 volte nella mattinata, concentrandomi essenzialmente sulla palpebra inferiore.

E, con mio sommo stupore, alla fine della terza sessione,  gli occhi si erano veramente sgonfiati, non completamente, ma di parecchio. Diciamo che ero presentabile.

Ho quindi continuato ad utilizzarla con questo preciso scopo ad esempio anche dopo iniezioni di acido ialuronico che, com’è noto, richiamando acqua, tendono da  edemizzare. E anche in quel caso il gonfiore si è attenuato di parecchio solo dopo un giorno di utilizzo.  

Questo sinceramente è l’unico effetto che sono riuscita a verificare.

Riguardo agli altri benefici sopra menzionati, quali eliminazione o attenuazione  delle rughe, dovuto ad un aumento presunto  di produzione di collagene ed elastina,  dal momento che  un uso quotidianamente  Energy Beauty Bar,  non saprei dire.

E in tutta sincerità li ritengo altamente improbabili con un dispositivo di questo genere. Ma per eliminare o ridurre i gonfiori è davvero efficace.

Per quanto riguarda invece la sua efficacia per ridurre la sensazione di dolore dovuta alle punturine,  non riesco a darvi un’opinione perché, come sapete, ho una soglia del dolore abbastanza elevata e non avverto sensazioni particolarmente dolorose durante i trattamenti di medicina estetica che prevedono l’utilizzo di aghi. Tanto è vero che non richiedo MAI neppure l’anestesia. Sono insomma, come dice mio marito,  una sorta di fachiro, probabilmente a causa della mia determinazione. E sarebbe inutile per me provare Energy Beauty Bar per questo scopo   in quanto probabilmente non avvertirei nessuna differenza tra il suo utilizzo o meno. Ma, effettivamente, i pazienti agofobici o estremamente sensibili potrebbero provarla e magari farci  anche sapere com’è andata.

Chissà magari potrebbero scoprire un nuovo mondo e modo di affrontare le punturine. Apettiamo ansiosi le vostre esperienze. 

Una postilla (e curiosità?) 

La Energy Beauty Bar funziona a pile. Proveniendo dal Giappone arriva con al suo interno una batteria giapponese appunto, di dimensioni, ahimè’, anomale,  ma che, a prima vista, sembra una comunissima AA. In realtà ha un diametro leggermente inferiore. Quindi le nostre classiche AA non entrano nel dispositivo.

La pila cinese INTROVABILE

Questo ha costituto un problema non indifferente. Infatti, quando ho dovuto sostituire la pila, non riuscivo a trovarla di quelle precisa misura, né sul web né nei negozi di elettronica a ChinaTown.  Alla fine ho dovuto chiedere aiuto a mio marito che a sua volta a chiesto aiuto ad un  amico “smanettone”. Insomma alla fine, lavorando in squadra, ce l’abbiamo fatta e siamo riusciti a trovare la batteria adeguata di provenienza cinese.

L’unico problema che ne ho dovute comprare (solo) 40  che per fortuna costavano una sciocchezza. Insomma ora ho una scorta di pile che lascerò in eredita ai miei nipoti. 

Ma per voi è una buona notizia. Se doveste comprare la Energy Beauty Bar   e non riusciste a trovare le pile da sostituire, ora saprete a chi rivolgervi!!!

Le smercerò a caro prezzo …..

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
19 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
19
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x