Cerca
Close this search box.

Energy Beauty Bar: la microcorrente che rimuove le tossine e riduce i gonfiori

Indice

Quali benefici consente la microcorrente, benefici e caratteristiche della Energy Beauty Bar, come funziona, quante vibrazioni emette, quanto costa

Quali benefici consente la micro corrente

La microcorrente utilizzata ai fini estetici, consente vari benefici:

  • una rieducazione muscolare,
  • un aumento della circolazione ematica e linfatica che consente la rimozione delle tossine, 
  • un miglioramento nella penetrazione degli ingredienti attivi contenuti nelle formulazioni per la cura della pelle,
  • un miglioramento dell’attività dei fibroblasti  e quindi un aumento della produzione di collagene e di elastina,
  • un miglioramento della sintesi proteica, della gluconeogenesi e del trasporto della membrana cellulare,
  • un aumento dell’attività mitocondriale e dell’adenosina trifosfato (ATP)

Questi effetti benefici sono espressi in uno studio Consider of Micro-Current’s effect to variation of Facial Wrinkle trend, Randomized Clinical Trial Study condotto da Fatemeh Saniee et al., e pubblicato su Life Science Journal nel 2012 http://www.lifesciencesite.com/lsj/life0903/166_10025clife0903_1184_1189.pdf

Benefici ulteriori con l’utilizzo di  Energy Beauty Bar

Come accennato all’inizio dell’articolo il motivo per cui la mia amica mi ha regalato la Energy beauty è stato essenzialmente per la sua capacità noncicettiva. Ed effettivamente sembra davvero che, in molti studi di medicina estetica, sia divenuto un alleato indispensabile.

Dell’efficacia in questo senso di questo dispositivo, infatti,   ne parlano:

  • il programma del tg 2 Medicina 33  http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1c6540d2-82af-4c69-8c1e-d7fd4dd85320-tg2.html#p=0
  • il dott Matteo Stocco nel suo sito https://drmatteostocco.com/vibrata-iniezioni-botox il quale sostiene dei utilizzarlo nel suo studio medico e racconta che Vibrata® (questo il nome del dispositivo del dott. Stocco che è in tutto e per tutto identico ad Energy Beauty Bar) infatti è stato sviluppato con questa teoria in mente: che uno stimolo non-doloroso sia in grado di “chiudere” le porte alla percezione di uno stimolo doloroso. Essenzialmente, il dolore può essere in qualche modo inibito da un input che vada ad attivare determinate terminazioni nervose: queste sono quindi sollecitate da uno stimolo non doloroso e “distratte” da quello doloroso. Da qui in poi ricalco le spiegazioni ufficiali: quando proviamo dolore, la sensazione fastidiosa normalmente viaggia attraverso il corpo e raggiunge il sistema nervoso centrale. Tuttavia, quando il corpo viene sollecitato contemporaneamente da un altro stimolo, la sensazione diventa meno presente, fino addirittura ad essere soppressa”…..

Quali sono le caratteristiche di Energy beauty bar

La Energy Beauty Bar è costituita da : 

  • 72 elementi chimici tra cui il germanio  e il titanio, creatori di ioni negativi che abbiamo detto essere benefici per la salute ed in grado di procurare benessere.   Si tratta di minerali che riescono inoltre ad emettere anche raggi infrarossi, che si collocano nello spettro elettromagnetico appena sotto la luce visibile che  si ritiene abbiano proprietà terapeutiche. Gli infrarossi di questi minerali infatti sono molto vicini a quelli del corpo umano: quando hanno la stessa frequenza si crea una risonanza con le molecole di acqua del nostro organismo, creando una maggiore oscillazione che ha effetti benefici,

  • dal rivestimento in oro della barra a “T”. L’oro è un  metallo nobile eccellente conduttore di elettricità che favorisce il rinnovamento cellulare 

Come funziona Energy beauty bar

L’utilizzo del dispositivo è molto semplice.

Per accendere  la Energy beauty bar è  sufficiente ruotare, in senso antiorario, la parte terminale del dispositivo,  simile alla punta di un proiettile. 

Dopodiché è possibile iniziare il trattamento facendo scorrere, la parte a T, sul il viso, iniziando dal basso e proseguendo verso l’alto, lungo le linee di tensione, come a  sollevare la pelle  per contrastare la forza di gravità.

E’ consigliabile utilizzare il dispositivo:

  • su pelle pulita e senza trucco,
  • dopo aver applicato la crema di uso quotidiano o da giorno o da notte. L’utilizzo della Energy Beauty Bar,  dopo l’applicazione della crema, consente infatti una sua più veloce penetrazione.

 Quante  vibrazioni emette Energy Beauty Bar

La Energy Beauty Bar, emette 6000/7000 vibrazioni al minuto ed è quindi in grado di far penetrare l’energia all’interno della muscolatura molto velocemente. 

Quali sono le zone del corpo in cui può essere utilizzata la beauty bar

L’Energy Beauty Bar può essere utilizzata in qualunque  parte del viso e anche del corpo. Essendo però il dispositivo molto piccolo, l’utilizzo sul corpo chiede dei tempi molto lunghi di trattamento, a meno che non lo si impieghi su aree ristrette.

Quanto a lungo è necessario utilizzare la Energy Beauty Bar 

E’ sufficiente massaggiare ogni area del viso, ogni giorno per 2-3 secondi per un tolale di 3/10 minuti.

Il ciclo completo di utilizzo al termine del quale si dovrebbe cominciare a vedere qualche risultato è di due mesi.

  Eventuali controindicazioni all’utilizzo di Energy Beauty Bar

Il trattamento con Energy Beauty Bar  è molto piacevole e rilassante non ha controindicazioni nè comporta effetti collaterali. 

Quanto costa Energy Beauty Bar

Energy Beauty Bar ha un costo di 49 euro, se acquistata sul sito ufficiale https://it.revoskin.pro/.

Si tratta in realtà di un prodotto che è stato riprodotto in innumerevoli varietà e dimensioni  e su Amazon  si trova a svariati prezzi a partire dai 10 euro.

Attenzione  però ai prodotti contraffatti che sono ben riconoscibili avendo la testina (la parte a T) leggermente differente e che non contengono  il germanio e il titanio

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
19 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
19
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x