Il face lifting: intervista al dott. Paolo Santanchè

Casi clinici, mie personali considerazioni

Alcuni casi clinici

Prima e dopo di pazienti sottoposti a lifting completo. In alcune di queste pazienti è stato eseguito anche lipofilling

The courtesy of Dott. Paolo Santanchè

Prima a dopo di pazienti sottoposti a Short lifting. In alcune di queste pazienti è stato eseguito anche lipofilling.

The courtesy of Dott. Paolo Santanchè

The courtesy of Dott. Paolo Santanchè

 

Short lifting su paziente di 30 anni (The courtesy of Dott. Paolo Santanchè)

 Le mie personali considerazioni

Se prima di questa intervista ero  favorevole al face lifting, ora lo sono ancora di più.

Durante la nostra chiacchierata il dottor. Santanchè mi ha fatto vedere tantissime immagini, che per motivi di privacy non posso pubblicare, non solo relative al  “prima e dopo”, ma anche scattate sia a distanza di  pochi giorni che dopo parecchi anni dall’intervento. Ebbene, i risultati che ho potuto ammirare, sono meravigliosi e molto naturali, a fronte di un disagio davvero minimo. Infatti le  immagini delle pazienti ritratte a distanza di pochi giorni dall’intervento mostravano solo un leggerissimo gonfiore e assenza di lividi.

Devo dire che l’aspetto che più mi ha sorpreso è stato  poter vedere come,  i visi  di questi pazienti, si sono mantenuti negli anni. Per molte di loro il tempo sembra non essere trascorso. L’ultima immagine che potete vedere nella carrellata di foto sopra pubblicate,  è quella relativa ad una ragazza che ha eseguito il lifting all’età di 30 anni. Ebbene io questa paziente la conosco personalmente. Oggi ha più o meno la mia età e vi garantisco che  sembra più giovane  adesso di quando fu sottoposta a lifting. E, come mi ha confessato lei stessa, in questi anni ha eseguito solo qualche filler, qualche biorivitalizzazione  e il botox con costanza. Quindi di fatto nessun trattamento invasivo nè particolarmente impegnativo. Eppure  sembra tuttora una “ragazza” e dimostra dieci anni in meno della sua età anagrafica.

Ecco perchè quest’idea di sottopormi a lifting, che ha preso sempre più forma nella mia mente man mano che gli anni passano, si sta sempre più concretizzando. E vi spiego come vedo io la questione del lifting e perchè vorrei eseguirlo, nonostante in tanti mi dicano che non ne ho bisogno.

Nonostante sia assolutamente convinta dell’efficacia della medicina estetica che fino ad oggi mi ha consentito di mantenermi in forma e abbia agito con effetti preventivi nei confronti dell’invecchiamento, dopo una certa età credo non consenta più risultati evidenti. Può “mantenere”, ma con grande difficoltà può consentire un cambiamento. Anche i filler, ottimo strumento, credo che arrivati ad un determinato livello di cedimento dei tessuti, vadano eseguiti cum grano salis e solo con determinate  logiche iniettive (vedi art. Il ringiovanimento del viso con filler a base di acido ialuronico. Nuove logiche iniettive (prima parte))  per evitare di vedersi gonfie come zampogne e ritrovarsi trasformate con facce ridicole.

Inoltre la medicina estetica impone continuità e i trattamenti, soprattutto dopo una certa età, vanno ripetuti sempre più frequentemente nel tempo.  Potremmo paragonare la medicina esetica un pò all’attività fisica che deve essere eseguita con costanza se vogliamo mantenere i risultati conseguiti. E questo diventa impegnativo anche e  sopratutto dal punto di vista economico. Se poi  a questo impegno non corrispondono risultati eclatanti, arrivati ad una certo punto,  credo che non resti  che affidarci alla chirurgia, chiaramente affidandoci a chirurghi abili e competenti, per poi continuare con i trattamenti prima consigliati dal dottor Santanchè: botox per la fronte e  biorivitalizzazione per la pelle.

Quindi, abbiate fede, in un tempo non molto lontano, credo sarò in grado di raccontare sicuramente  anche la mia esperienza  sul fronte face lifting. Se solo riuscissi  a convincere mio marito che vede tutto ciò come altamente rischioso e come un inutile dispendio di energia, ma soprattuto di quattrini…. Sto infatti cercando di fargli capire che molto probabilmente , con il lifting, risparmierei. Se riesco a far passare questo messaggio allora forse…. Comunque non demordo. Il lavoro ai fianchi continua….

0 0 voti
Valutazione
Iscriviti
Notificami
guest
22 Commenti
Il più votato
Più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
22
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, commenta pure.x