Gli integratoriLe mie esperienze

Il cocktail anti-aging iniettabile firmato Ascanio Polimeni: la mia esperienza

By 7 Ottobre 2021 No Comments

La mia esperienza con il cocktail iniettabile a base di peptidi

Indice

Il mio cocktail iniettabile preparato dal dott Polimeni, sulla base delle mie analisi del sangue, conteneva tutti i peptidi appena citati:

  • Epitalamina,
  • Timomodulina,
  • GDF11,
  • GHK-CU (rame)
  • Selank.

Il dottore ha diluito con acqua batteriostatica i peptidi  liofilizzati, procedura che ha richiesto un’ora abbondante  e mi ha consegnato un boccettino con un liquido violetto, che mi ha raccomandato di tenere in frigorifero.

Il Dott Polimeni sta preparando il cocktail a base di peptidi

 

Il cocktail a base di peptidi

A quel punto mi  ha suggerito le modalità di utilizzo.

Mi ha indicato:

  • il dosaggio da utilizzare giornalmente,
  • la modalità di somministrazione  mediante iniezione nell’addome da eseguire con una siringa da insulina tutte le sere prima di andare a dormire.

Mi ha anche raccomandato di evitare i carboidrati  alla sera e di cercare di andare a dormire non troppo tradi.

Ha precisato che avrei dovuto proseguire la terapia  per due mesi e che il liquido preparato sarebbe stato sufficiente per tutto il periodo. Alla fine dei due mesi avrei dovuto interrompere  il trattamento per un mese.  Dopodichè avrei dovuto ripetere le analisi, sulla base delle  quali  mi avrebbe preparato un eventuale nuovo cocktail.

Il costo del “mio” cocktail a base di peptidi

Il “mio” cocktail a base di peptidi, della durata di due mesi, ha avuto un costo di 350 euro.

Cosa ho ottenuto con il cocktail iniettabile a base di peptidi

Ho eseguito la terapia con i peptidi come prescritta per due mesi. Nel primo mese e mezzo  non ho avvertito nessun beneficio.

Dopodichè ho iniziato a percepire:

  • un miglioramento del tono dell’umore,
  • un miglioramento della qualità del sonno (più ristoratore),
  • un aumento del tono muscolare,
  • un miglioramento della qualità della pelle e anche della densità dei capelli.

Non ho osservato, invece, nessun miglioramento a livello di ricomposizione corporea.

Ora sono nella fase di stop. Ho interrotto la terapia per un mese. Ma ho già ripetuto le analisi in modo tale che al prossimo controllo, il dott. Polimeni, sia in grado di preparami un nuovo cocktail aggiornato e corretto sulla base dei nuovi valori del sangue.

E pensate che il mio GH (ormone della crescita), che era a  -0,5 ora è a 4….. mi pare un’ottima notizia .

Una puntualizzazione importante

Pur essendo  i peptidi molecole interessanti e con importanti potenzialità curative, si tratta di sostanze  ancora tutte da scoprire. Ed è importante non banalizzarle. Consideriamo che su alcuni peptidi  gli studi sull’uomo sono  preliminari e siamo in attesa di ulteriori approfondimenti clinici. Quindi è assolutamente indispensabile che i Peptidi siano prescritti, laddove necessari, dal medico dopo accurata anamnesi,  per valutare eventuali interazioni con altri farmaci o altre patologie.

Per cui niente fai da te con queste sostanze che, se non gestite in modo accurato, potrebbero compromettere la nostra salute.

 

 

 

 

 

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7

Leave a Reply