Filler senza aghi con Hyaluron Pen: realtà o illusione?

By 14 Settembre 2021La cura del viso

Le mie considerazioni sulla Hyaluron Pen

Non ho mai provato il trattamento con Hyaluron Pen. E sinceramente non mi ha mai incuriosito.

Avevo deciso di provare il device  dal momento che dovevo scrivere quest’articolo. E come sapete penso sia  difficile parlare di ciò che non si è provato. Ma sinceramente, non me la sono sentita di spendere soldi inutilmente, nella migliore delle ipotesi, e/o procurarmi effetti collaterali indesiderati, nella peggiore, nonostante,  il mio blog e voi, alle quali  devo riferire le mie esperienze, siate davvero molto importanti per me.

E  se già ero convinta dell’assoluta inutilità di questo aggeggio,  alcune vostre testimonianze (con foto allegate) mi hanno tolto ogni dubbio. La maggior parte di voi  ha  riferito di avere avuto effetti collaterali come lividi ed edema e di essere rimasta ampiamente  insoddisfatta del risultato, inesistente o non armonico (asimmetrico). Questo sia nel caso il trattamento sia stato eseguito presso un centro estetico, sia nel caso in cui il device sia stato acquistato per uso personale ed abbiate avuto la malaugurata idea di eseguire  il trattamento da sole.

Personalmente lo ritengo un device che non ha nessuna ragione di esistere e sconsiglio assolutamente:

  • il fai da te dal momento che qualunque trattamento in cui si veicolano sostanze nel derma prevede la conoscenza delle strutture anatomiche e potrebbe causare complicanze di difficile gestione, 
  • il trattamento in un centro estetico. Infatti ho appena osservato che le estetiste:
    • possono lavorare solo sull’epidermide quindi, se il prodotto veicolato rimane in superficie, è ovvio che i risultati saranno  di breve durata  (max qualche giorno),
    • non possono utilizzare prodotti medicali e quindi non è possibile capire se il prodotto utilizzato sia sicuro e valido.

Inoltre il trattamento dall’estetista ha un costo di poco inferiore a quello eseguito presso un medico. Quindi io mi chiedo,  vale la pena assumersi rischi per risparmiare pochi euro?

Se pensate che a volte anche il medico sbaglia, non oso pensare cosa potrebbe accadere eseguendo un trattamento con questo device a casa da sole o presso un centro estetico. Perchè il problema, come ricordo spesso, non è tanto l’errore, che anche il più bravo medico può commettere, ma la capacità di saperlo gestire. E nè noi nè l’estetista abbiamo le competenze necessarie  per poterlo fare.

Il trattamento quindi, alla fine, rimarrebbe eseguibile solo presso il medico che, guarda caso, non prende in considerazione, neppure minimamente questo device e anche chi l’ha acquistato lo ha lasciato in un cassetto. Quindi credo che già in questa affermazione ci sia la sintesi di cosa sia la Hyaluron Pen.

Aggiungo una  considerazione del mio amico prof. Mimmo Amuso sempre colorito,  ma efficace

Quando gli ho chiesto che ne pensasse della Hyaluron Pen lui mi ha risposto: “Michelina… MINCHIOLOGIA” . E qui sta racchiuso anche il mio pensiero.

La mia posizione rispetto  a questo aggeggio è ben espressa  in  questa foto.

E ad oggi quindi bellezze vale ancora il detto “Per belle apparire un pò si deve soffrire”.  Almeno per ottenere certi risultati.

Pagine: 1 2 3

Leave a Reply