K 18 Mask: un prodotto innovativo per capelli morbidi e corposi

Introduzione

La dottoressa Enrica Zorzan che mi conosce benissimo, sa che i capelli sono diventati un per me un vero cruccio. Sinceramente non ho mai avuto quella che si dice una bella testa di capelli. Neppure quando ero una ragazzina. I miei capelli sono sempre stati pochi ma soprattutto sottili.  Insomma i classici tre peli, come racconto spesso. Certamente non ha aiutato il fatto che i miei capelli sono trattati da decenni con meches e colpi di sole. Ma con l’arrivo della menopausa la situazione è precipitata.  Nonostante li curi tantissimo e assuma la terapia ormonale sostitutiva. Negli ultimi anni da mossi che erano lo sono diventati ancora di più fino a diventare  ricci,  tanto che è sufficiente un minimo di umidità  per farli  crescere  in testa come un cesto d’insalata. La piega non regge neppure  un minuto. Inoltre sono diventai ancora più sottili e fragili . E se prima erano tre peli ora sono diventati due. A breve infatti, prima di diventare calva, farò una bella visita tricologica con la dottoressa Michela Zazzaron.

Ecco perchè la dottoressa Zorzan, conoscendo la mia situazione,  proprio qualche settimana fa mi ha chiamato, suggerendomi di provare un prodotto molto innovativo, K18 Mask, che lei aveva sperimentato su se stessa  e con il quale si era trovata molto bene.” Provalo – mi ha detto – . Ovviamente non è miracoloso ma è il prodotto migliore mai testato fino ad oggi”.

Come potrete immaginare,  mi sono precipitata ad acquistarlo.

Eccomi quindi a riferirvi la mia esperienza

Pagine: 1 2 3 4

Join the discussion 4 Comments

  • Laura Recchia ha detto:

    Ciao Michela, penso che l’ingrediente peptide ‘misterioso’ sia sotto la voce generica HYDROLYZED WHEAT PROTEIN.

  • Daniela ha detto:

    Ciao Michela, a vedere l effetto su di te sembrano molto più corposi!!
    L ho cercato su google shopping ma i prezzi variano molto, consigli un sito in particolare per l acquisto?
    Sei sempre un passo avanti, grazie per tutto lo studio e la ricerca che c’è dietro ogni tuo post!
    Daniela

    • Faceboost ha detto:

      Ciao Daniela . Personalmente preferisco SEMPRE il sito del produttore . Temo le contraffazioni….. Mi è capitato con Olaplex ad esempio. Per risparmiare ho acquistato il prodotto su un sito che non era quello del produttore ed ho preso una fregatura ….. Quindi occhio

Leave a Reply