SARMs: gli ormoni selettivi degli androgeni che aiutano a migliorare la forma fisica. La mia esperienza

NOTA IMPORTANTE

L’articolo che segue ha fatto registrare polemiche tra lettori e medici. Ero certa che avrei gettato scompiglio, ma del resto mi pareva interessante parlare di SARMs, molecole controverse che, sebbene non siano ancora approvate potrebbero rappresentare, nel prossimo futuro, un’importante arma di cura per parecchie malattie e problematiche oltre che aiutarci a  vivere a lungo e in buona salute.

Sottolineo che quanto emerge da questo articolo è solo frutto della mia esperienza personale e non rappresenta in nessun modo una sollecitazione all’uso di queste sostanze che, come raccomando alla fine dell’articolo, possono essere assunte SOLO ed ESCLUSIVAMENTE su prescrizione medica e dopo analisi e anamnesi approfondita.

Via via che apprenderò ulteriori informazioni su queste molecole, aggiornerò l’articolo

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Join the discussion 2 Comments

  • Gian ha detto:

    Ciao io li ho usati, più di uno. I risultati, in termini di ricomposizione, erano molto buoni. Unico problema, appena smetti torni come prima. Semplicemte l’aumento di massa magra deriva dallo spostamento dei liquidi dal sottopelle all’interno del muscolo. Finché prendi il prodotto va bene, appena lo smetti torni come prima.
    Il migliore era Andarina comunque. Secondo non hai preso una dose sufficiente. Io prendevo tre compresse, mi asciugava tantissimo. La Cardarina invece è pessima, probabilmente è quella che non ti ha trasformato adeguatamente. Tutto quello che ha a che fare con il bilancio glicemia/insulina sembra aiutare ma non lo fa mai. Funziona solo su chi è molto grasso e non ha una forte componente di ritenzione idrica. A me ad esempio la Cardarina come la Metformina mi faceva scendere di peso sulla bilancia ma mi gonfiava un sacco, apparivo flaccido. Se vuoi altre informazioni, chiedi pure. Detto questo, complimenti per il tuo sito, sei una persona curiosa ed interessante.

    • Faceboost ha detto:

      Grazie per i complimenti e per queste delucidazioni. Tra l’altro per quanto riguarda la metformina a metà mese parteciperò ad un congresso in cui si parlerà di metformina come antiaging . Vediamo che viene fuori, grazie ancora . A presto

Leave a Reply