Capelli sani e ridensificati con Hydrafacial Keravive: la mia esperienza

Hydrafacial Keravive: la cura domiciliare, numero delle sedute e loro frequenza, tempi di recupero, controindicazioni, costi

Indice

Il terzo step: l’importanza della cura domiciliare

Potremmo considerare la cura domiciliare da effettuarsi con l’applicazione lo Spray Hydrafacial Keravive Peptide, come il terzo step del trattamento,  in quanto indispensabile  per potenziare e mantenere lo stato di salute del cuoio capelluto.

Lo spray contiene un complesso di peptidi biomimetici (sostanze di sintesi, che mimano, ossia imitano, l’azione dei peptidi naturalmente presenti nel nostro organismo  ai quali assomigliano e ai quali vanno a sostituirsi) che hanno la funzione di:

  • stimolare la circolazione sanguigna,
  • fornire il necessario nutrimento quotidiano.

L’INCI del prodotto ed i peptidi presenti, sono elencati nell’immagine sotto pubblicata.

Lo spray deve essere applicato, a partire dal giorno successivo al trattamento, ogni sera, direttamente sul cuoio capelluto, con un massaggio di circa 30 secondi, in modo tale da far penetrare meglio il prodotto.

La mattina successiva sarà possibile procedere con il lavaggio abituale dei capelli.

Numero di sedute e loro frequenza

Si consigliano 6 sedute con  cadenza quindicinale così strutturate:

  • la prima seduta in cui si esegue:
    • lo step di detersione ed esfoliazione
    • lo step di veicolazione del booster Hydrafacial Keravive.
  • la seconda seduta, dopo 15 giorni, in cui si esegue solo la detersione con lo scopo di mantenere il cuoio capelluto pulito e in grado di migliorarne la ricettività e far penetrare nei follicoli piliferi gli attivi dello spray domiciliare.

Si continua così con sedute alternate quindicinali, di detersione e veicolazione e sola detersione, per  tre mesi.

Completato il ciclo si consiglia una seduta mensile  di sola detersione,  per circa 6 mesi.

Per i 6 mesi di trattamento è indispensabile  associare sempre l’utilizzo dello spray domiciliare.

Quanto tempo è necessario per eseguire un trattamento Hydrafacial Keravive

Il trattamentocon detersione, esfoliazione e veicolazione del booster ha una durata di circa 40/50 min

Il trattamento che prevede la sola detersione ed esfoliazione ha una durata di circa 20/30 minuti.

Quali sono i tempi di recupero

Il trattamento non prevede tempi di recupero. Dal giorno successivo sarà possibile lavarsi i capelli.

Quali sono i soggetti che possono essere sottoposti al trattamento

Il trattamento Hydrafacial Keravive può essere effettuato da chiunque  indipendentemente dall’età.

In quale stagione dell’anno è preferibile eseguire il trattamento

Il trattamento Hydrafacial Keravive può essere eseguito  in qualsiasi momento dell’anno indifferentemente.

In quali soggetti è controindicato il trattamento

Il trattamento è controindicato nei casi di allergia documentata ai componenti del prodotto.

Costi

Il trattamento ha un prezzo differente a seconda del numero di sedute che si decide eseguire.

Il trattamento mensile (2 sedute + spray domiciliare)  ha un prezzo di 880,00 euro

Il trattamento che prevede tre mesi di terapia (6 sedute+ spray domiciliare) ha un prezzo di   2640,00 euro

Il mantenimento mensile (1 seduta + spray domiciliare) ha un prezzo di 350,00

Pagine: 1 2 3 4

Join the discussion 2 Comments

  • FRANCESCA ha detto:

    Interessantissima scoperta, lo metterò senz’altro nella lista dei trattamenti da provare, anche se in realtà ancora non ho testato neppure Hydrafacial (tradizionale), che ho conosciuto proprio grazie al tuo blog. A tal proposito – visto che scrivi che la Dr.ssa Focchi esegue il trattamento “a regola d’arte” – ti chiedo se i risultati di Hydrafacial cambiano a seconda dell’operatore. Sinceramente pensavo che tutto dipendesse dall’apparecchio e dal protocollo. Peraltro (io sono di Firenze) non c’è molta scelta sui medici a cui rivolgersi, insomma non è ancora molto diffuso come trattamento (almeno qui in Toscana). Grazie se potrai rispondermi (e se hai qualche medico da consigliare a Firenze) e complimenti per il tuo stupendo blog, sempre fonte di grandi tentazioni!

    • Faceboost ha detto:

      Carissima grazie per i complimenti. Hydrafacial deve essere eseguito in un determinato modo non lesinando sui prodotti. Se viene ben eseguito è un bellissimo trattamento. A Firenze dovrebbe averlo la dottoressa Pagnini Francesca o il centro Medlight. A presto

Leave a Reply