Novità in Medicina Estetica: cosa dice la scienza

Arriva DAXI: la tossina botulinica che dura più a lungo

By 16 Marzo 2021 6 Comments

Lo studio Multicentrico di fase 2 su DAXI

Indice

Ma non è tutto.

Qualche giorno fa  Revance Therapeutics, visti i risultati ottenuti sulle rughe glabellari è andata oltre ed ha annunciato risultati positivi del suo studio multicentrico di fase 2 su DAXI  utilizzato per:

  • le rughe glabellari,
  • le zampe di gallina,
  • le rughe della fronte.

Uno studio multicentrico viene condotto in diversi centri clinici o laboratori e serve per dimostrare che i risultati siano riproducibili sia in diversi contesti sia nelle mani di diverse persone.

La fase 2 serve valutare l’attività del farmaco in un numero di pazienti sempre piuttosto ristretto. In questa fase si cerca di identificare l’intervallo di dosi efficaci e la posologia ottimale.

Nello studio sono stati arruolati 48 soggetti di età pari o superiore ai 18 anni. I pazienti hanno ricevuto un singolo trattamento:

  • 40 Unità di DAXI nella glabella,
  • 32 unità nella zona della fronte,
  • 48 unità in sei punti (tre su ciascun lato) lateralmente alla zona oculare.

Dopo il trattamento, i soggetti sono stati seguiti per un minimo di 24 settimane fino a 36 settimane.

Alla settimana 4, il 100% dei partecipanti ha riferito di essere “piuttosto soddisfatto” del trattamento in tutte e tre le aree trattate utilizzando un questionario di soddisfazione globale.

L’endpoint (punto finale di osservazione per misurare l’obbiettivo) chiave per dimostrare l’efficacia del trattamento  era la percentuale di soggetti che raggiungevano un punteggio di nessuna o lieve gravità delle rughe in fase di massima contrazione  alla settimana 4, come valutato dall’indagine Investigator Global Assessment Frown Wrinkle Severity (IGA- FWS), Investigator Global Assessment Forehead Wrinkle Severity (IGA-FHWS) e Investigator Global Assessment Lateral Canthal Wrinkle Severity (IGA-LCWS).

Il tempo medio per ritornare alla situazione iniziale e quello in cui si comincia a perdere l’effetto del trattamento è indicato nella tabella sottostante

Entrambe i dati  si basano sulle valutazioni di chi ha condotto lo studio  e del paziente.

Lo studio conclude indicando che l’utilizzo di DAXI  nella glabella, nelle zampe di gallina  e sulla fronte, anche nel caso in cui tutte le aree siano trattate contemporaneamente, nella stessa seduta , è risultato:

  • sicuro
  • ben tollerato

Non si sono verificati eventi avversi gravi correlati al trattamento (SAE). Gli eventi avversi più comuni (EA) sono stati eritema al sito di iniezione (6,3%), fastidio facciale (4,2%) e mal di testa (2,1%). Non è stata segnalata ptosi palpebrale o sopracciliare.

Gli eventi avversi più comuni sono stati:

  • eritema al sito di iniezione (6,3%),
  • fastidio facciale (4,2%),
  • cefalea (2,1%).

Non è stata segnalata ptosi palpebrale o sopracciliare.

Bellezze non resta che aspettare….. Incrociamo le dita e speriamo che DAXI venga approvato dall’FDA al più presto. E che non costi una follia….. Vedremo.

Pagine: 1 2 3

Join the discussion 6 Comments

  • Rita ha detto:

    Mi interessa il trattamento, quindi se sai indicarmi il nome di un valido chirurgo nella zona di Ravenna e dintorni.
    Grazie

    • Faceboost ha detto:

      Ciao Rita. Vuoi conoscere un medico per il botox su Ravenna? Perchè Daxi non è ancora uscito. Fammi sapere

  • Frangi ha detto:

    super! speriamo arrivi presto! Per caso hai dedotto se avra’ applicazione anche come micro botulino? e se verra’ usato in tutte le zone, oltre alle glabellari? sempre grazie per questi tuoi preziosi aggiornamenti 🙂

    • Faceboost ha detto:

      Carissima! Speriamo davvero arrivi presto. Quando arriverà sarà utilizzato sicuramente come tutte le altre tossine. Quindi anche off label.

  • Fabio PACiotti ha detto:

    Dottoressa le scrivo per sapere se la tossina botulinica DAXI È già disponibile in Italia scrivo da Roma gentilmente un medico che faccia questo nuova. Tossina si può avere L indirizzò saluti FABIO

    • Faceboost ha detto:

      Fabio buonsera. Io non sono un medico. In ogni caso la tossina non è ancora disponibile ma lo sarà a brevissimo

Leave a Reply