Belle (anche) a casa: chiacchiere in libertà con la make-up artist Mila Mirenghi

Come ho già più volte sottolineato fin dall’inizio di questo periodo di reclusione forzata, anche attraverso un video messaggio in cui ho espresso il mio pensiero (Perchè Faceboost. non molla  ), ritengo sia  assolutamente importante continuare a prendersi cura di sè stesse, nonostante il coronavirus.

Rimanere in ordine e non trascurasi, che poi consiste in semplici gesti come lavarsi, farsi una maschera di bellezza sia per il viso che per i capelli, vestirsi (anche con una tuta va benissimo, evitando di rimanere in pigiama l’intera giornata) truccarsi, pettinarsi credo  sia importante per tutte noi, sia per continuare a dare alle nostre giornate una sorta di  normalità, sia  per evitare di guardarsi allo specchio e cadere in una depressione senza fine. Del resto lo sappiamo: vedersi e sentirsi belle,  è fondamentale per mantenere un buon  equilibrio psicologico. Ricordo a tutte voi che  avere cura di noi stesse  rappresenta un  gesto d’amore,  da mettere in atto, non  per compiacere o piacere agli altri, ma solo ed esclusivamente per stare bene con e nel proprio corpo.

Ecco perchè con la mia cara amica Mila Mirenghi  che  vi ho già presentato tempo fa e alla quale ho dedicato un articolo con video allegato, abbiamo deciso di dare qualche  piccolo suggerimento su:

  • quale sia il trucco più adeguato stando a casa,
  • quali prodotti più  idonei da utilizzare in  questo periodo e anche più in là nella stagione estiva,
  • come utilizzare i prodotti che stiamo terminando anche mescolandoli tra loro.

La diretta è tutta da vedere ed ascoltare perchè, oltre che interessante ed istruttiva, è  anche spiritosa e divertente. Non voglio anticipare altro!

Forza Bellezze

CE LA FAREMO!

 

Join the discussion 2 Comments

  • Ione ha detto:

    Ciao Michela,
    Grazie per quello che stai facendo per noi ragazze
    Ti ammiro veramente tanto per la tua tenacia.
    Ho bisogno di chiederti due cose a proposito di questo video: il primer Obagi lo si può usare sempre da solo al posto del fondotinta? E, soprattutto, potrei usare questo senza necessariamente utilizzare il loro lo skin care (un po’ caro per me in questo momento).
    Parlate poi bene della terra della Benefit. Puoi dirmi quale sarebbe?
    Una cosa ancora…. parli molto bene dei prodotti Neostrata, mi confermi che sono validi?
    Un grazie di cuore per tutte le preziose cose che ci fai conoscere
    Ione

    CE LA FAREMO

    • Faceboost ha detto:

      Ciao carissima Ione. Grazie di cuore a te per apprezzare il mio impegno. Ma veniamo alle tue domande. Il primer di Obagi per me è sufficiente e non necessito di fondotinta, che, volendo, puoi applicare sopra. Puoi assolutamente acquistarlo da solo senza compare nient’altro. Per quanto riguarda la terra della Benefit io uso quella chiarissima la Hoola Lite. Devi solo capire qual’è il colore più adatto a te, ma ce ne sono pochissimi. E per i prodotti Neostrata ti confermo che sono molto validi. CE LA FAREMO… siamo quasi alla fine. Un abbraccio

      sono

Leave a Reply