La mia esperienza con i cosmeceutici Teoxane: il Cellular [Eye]Lip Booster Box

Introduzione

Da quando ho iniziato ad utilizzare i cosmesceutici Teoxane  (vedi art:La mia esperienza con i cosmeceutici Teoxane : il Cellular Redensification Booster Box , La mia esperienza con il [3D] Lip Teoxane: il booster primer per labbra sempre perfette) li ho trovati talmente validi e ben formulati che ho deciso di provarli un pò tutti.

Tra i vari prodotti  testati l’ R[II] Eyes, un siero appositamente studiato per la regione perioculare, è stato tra quelli che mi ha dato maggiore soddisfazione. Avevo deciso di provarlo, nonostante fossi affezionata consumatrice di un altro prodotto, poiché  mi aveva incuriosito  la sua formulazione che avevo trovato interessante e  perchè mi pareva che, almeno  sulla carta, avrebbe potuto funzionare.

Effettivamente non mi ero sbagliata. E proprio una settimana fa, mentre stavo per ordinarlo nuovamente, sul sito ufficiale della Teoxane,  mi sono imbattuta in una bella novità. L’azienda è uscita con un  box molto interessante e conveniente, il Cellular [Eye]Lip Booster Box, che racchiude 4 prodotti sinergici, alcuni dei quali già provati,  per un trattamento completo, curativo e correttivo,  del contorno occhi e delle labbra, aree molto delicate e sensibili. Che chiaramente ho acquistato immediatamente.

Eccomi quindi ad illustrarvi  quali sono i prodotti, alcuni dei quali già provati e dei quali avevo già parlato in precedenti articoli (La mia esperienza con i cosmeceutici Teoxane : il Cellular Redensification Booster BoxLa mia esperienza con il [3D] Lip Teoxane: il booster primer per labbra sempre perfette ),  contenuti all’interno del Cellular [Eye]Lip Booster Box e le loro caratteristiche,  oltre come sempre a raccontarvi cosa  ho ottenuto con il loro utilizzo. 

Riprendo in parte quanto già osservato nell’articolo a proposito delle caratteristiche principali dei cosmesceutici Teoxane

Quale deve essere il livello di azione di un cosmetico

Affinchè un cosmetico sia realmente  efficace deve agire, non solo sulla superficie dell’epidermide, ma penetrare più in profondità arrivando fino al derma. Questo è un aspetto fondamentale che dovremmo cercare di comprendere per capire, se ciò che stiamo utilizzando, stia svolgendo veramente il proprio compito. 

Quali sono i principi attivi contenuti nei cosmeceutici Teoxane

I principi attivi, comuni a tutti i cosmeceutici Teoxane (Teoxane antiaging Core-Formula) e presenti anche nei filler,  sono:

  • RHA Resilient Hyaluronic Acid, un acido ialuronico ad alto peso molecolare, brevettato dalla Teoxane identico a quello presente nei filler, che ha il ruolo di attivatore ed ha azione liftante.
  • Complesso Dermo Ristrutturante (CDR) nella formula svolge il ruolo di “Carrier” , ha un effetto ridensificante  ed agisce sul derma papillare. E’ composto  da: 
    • 7 Aminoacidi: Glicina, Lisina, Treonina, Prolina+ Isoleucina, Leucina, Valina
    • 2 Minerali: Zinco e rame
    • Vitamina B6
      • che permettono la ristrutturazione e la rigenerazione cellulare
    • 3 anti-ossidanti: Glutatione, N-acetil-L-cisteina, acidoAlfa lipoico, che garantiscono la protezione  antiossidante
    • 1 amminoacido Arginina che consente l’idratazione della pelle
  • NovHyal Biotech-G (N-Acetil-Glucosamina-6-Fosfato) una molecola brevettata, caratterizzata da un mix di zuccheri (Glicosamminoglicani idrolizzati), a basso peso molecolare (350 dalton) che, essendo molto piccola ed avendo un’elevata capacità di penetrazione, riesce ad attraversare  le lamelle dello stato corneo  e ad arrivare vicino allo strato basale nell’epidermide. In questo modo: 
    • stimola la pelle a produrre nuovo acido ialuronico naturale, 
    • migliora l’idratazione profonda e rafforza la giunzione dermo-epidermica .

     Per maggiori approfondimenti consiglio la lettura dell’articolo La mia esperienza con i cosmeceutici Teoxane : il Cellular Redensification Booster Box

Quali funzioni svolgono i prodotti Teoxane

I prodotti Teoxane, proprio per come sono formulati,  svolgono funzione:

  • antiossidante,
  • di rigenerazione dell’epidermide contrastando la degenerazione cellulare,
  • di rafforzamento della giunzione dermo-epidermica,
  • di stimolazione dell’attività cellulare del derma.

Quali sono i benefici che la nostra pelle ottiene mediante l’utilizzo dei cosmeceutici Teoxane

Con l’utilizzo dei prodotti Teoxane la pelle,  dopo circa 2/4 settimane  di utilizzo, appare:

  • più luminosa,
  • più idratata, 
  • più compatta.

Perchè utilizzare un Booster Box Teoxane

Come vi avevo già raccontato nell’ articolo La mia esperienza con i cosmeceutici Teoxane : il Cellular Redensification Booster Box la ricerca Teoxane dopo anni di studio è arrivata a creare alcuni Booster Box ognuno dei quali contiene vari cosmeceutici selezionati che hanno varie caratteristiche:

  • sono appositamente  studiati per soddisfare esigenze specifiche,
  • lavorano in modo sinergico, consentendo maggiori risultati rispetto all’utlizzo di un singolo prodotto, ,
  • vengono utilizzati sulla base di un particolare protocollo, 
  • sono ricchi di  ingredienti crono-attivi che proteggono la pelle durante il giorno e la rinnovano di notte.

Una semplice guida posta all’interno di ogni box  fornisce indicazioni al paziente relative a:

  • come,
  • quando,
  • per quanto tempo utilizzare ogni singolo prodotto.

Cosa significa ingredienti crono-attivi

Secondo varie ricerche si è visto come la nostra pelle segua un proprio orologio interno che ne determina lo schema di funzionamento. Di fatto sembra che la pelle abbia:

  • tra le 6 e le 9 la massima necessità di idratazione,
  • alle 12 la minima attività cellulare con conseguente massima vulnerabilità (accumulo di danni),
  • a mezzanotte il massimo rinnovamento cellulare,
  • tra l’1 e le 4 del mattino la massima permeabilità cutanea con aumento della perdita di acqua.

In linea generale possiamo affermare che:

durante il giorno, a causa del sole, agenti atmosferici ed inquinamento, la pelle gioca in difesa e  attiva i sistemi antiossidanti. Aumenta la quantità di sebo che ispessisce lo strato corneo e che riduce la permeabilità cutanea.

Questo fa sì che la pelle durante il giorno:

  • assorba meno,
  • presenti un pH acido (5.0-5.7).

durante la notte la pelle è nella fase di massima attività:

  • inizia la riparazione dei danni,
  • si riattiva il microcircolo,
  • vengono  eliminate le tossine prodotte durante il giorno,
  • si ha la massima permeabilità epidermica e la massima disidratazione.

Questo fa si che la pelle durante la notte:

  • assorba di più,
  • presenti un pH più acido (4,5-5,0).

Quando fornire alla pelle  ciò di cui necessita

Da quanto appena affermato, si capisce che diventa  fondamentale fornire alla pelle:

  • non solo CIO’ CHE SERVE, 
  • ma anche QUANDO SERVE. 

Per cui è importante:

durante il giorno:

  • IDRATARE, per compensare la disidratazione notturna,
  • PROTEGGERE dai fattori di stress

durante la notte:

  • STIMOLARE per stimolare il ricambio cellulare,
  • NUTRIRE per riparare e rigenerare.

Leave a Reply