La redermalizzazione cutanea con Xela Rederm: la mia esperienza

Formulazioni di Xela Rederm, quando è indicato il trattamento e cosa promette, come avviene il trattamento, come scegliere la formulazione adeguata

Indice

Quali sono le formulazioni di Xela Rederm

Xelarederm esiste in tre differenti formulazioni:

  • Xela Rederm 1,1% contiene:
    • acido ialuronico: 1,1% 
    • acido succinico: 1,6% (24 mg),

Xela Rederm 1,8% contiene:

  •  acido ialuronico 1,8%
  • acido succinico 1,6% (24 mg),

Xela Rederm 2,2% contiene:

  • acido ialuronico 2,2%,
  • acido succinico 1,6% (24 mg)

Tutte le formulazioni sono  disponibili in siringhe da 1 o 2 ml. Infatti, a seconda dell’ampiezza dell’area da trattare (mani, decollete), può essere necessaria una  quantità di prodotto pari a 2ml.

Quando è indicato Xela Rederm 1,1%

Xela Rederm 1,1% è ideale per prevenire l’invecchiamento ed è particolarmente indicato  per contrastare: 

  • disidratazione della cute,
  • rughe sottili,
  • primi segni di fotoinvecchiamento,
  • colorito non uniforme.

Quando è indicato Xela Rederm 1,8%

Xela Rederm 1,8%  è  utilizzato  nel ringiovanimento della pelle nel suo complesso. In particolare il suo utilizzo è particolarmente indicato nei casi di:

  • rugosità diffusa 
  • rughe mimiche 
  • colorito irregolare 
  • riduzione dell’elasticità cutanea
  • disidratazione profonda 

Quando è indicato Xela Rederm 2,2%

Xela Rederm 2,2%  è  utilizzato  per il ringiovanimento della pelle e per  ripristinare i contorni del volto. In particolare il suo utilizzo è particolarmente indicato nei casi di:

  • rughe profonde e sottili, 
  • lassità cutanea,
  • cicatrici da acne, 
  • iperpigmentazioni,
  • rughe perioculari. 

Quale Xela Rederm scegliere?

La scelta del prodotto dipende:

  • dal grado di invecchiamento della paziente,
  • dalla zona da trattare.

Quindi sarà compito del medico scegliere il prodotto più adeguato tra quelli menzionati, che potranno contenere  una concentrazione maggiore o minore di acido ialuronico.

Cosa promette Xela Rederm

L’utilizzo di Acido Ialuronico e Acido Succinico, presenti in Xelarederm,  esercitano un effetto sinergico antiaging a cui segue:

  • un miglioramento ed un aumento dell’idratazione e dell’elasticità cutanea, con conseguente riduzione della microrugosità,
  • un colorito più uniforme,
  • normalizzazione del microcircolo con riduzione delle occhiaie scure,
  • un aumento del turgore cutaneo,
  • protezione antiossidante con conseguente effetto preventivo sull’invecchiamento.

Come avviene il trattamento

La modalità di esecuzione del trattamento è ben visibile nel video sotto pubblicato.

Pagine: 1 2 3 4

Leave a Reply