Lavaggi troppo frequenti danneggiano i capelli?

Attorno ai capelli e al numero ideale di lavaggi da effettuare per mantenerli sani e forti esistono parecchie  opinioni discordanti tra loro, anche tra gli specialisti del settore. E basta dare un’occhiata al web a conferma di questo. Addirittura alcuni siti riportano come vangelo i consigli che ha dispensato ultimamente Kim Kardashian, la quale  ha dichiarato di lavare i capelli ogni 5 giorni, frequenza considerata ideale per avere capelli sani e robusti.

Diciamo che la tesi maggiormente in voga, e che anche le nostre mamme e nonne ci hanno inculcato a proposito della frequenza ideale dei lavaggi, è che lavare i capelli troppo spesso può danneggiarli ed aumentarne la caduta. Ricordo, da adolescente, di avere avuto amiche che, per non lavare i capelli con una frequenza eccessiva, utilizzavano addirittura lo shampoo secco, creando una terribile poltiglia biancastra che faceva sembrare i capelli ancora più sporchi.

E anche alcuni specialisti sconsigliano lavaggi  troppo frequenti sostenendo che tale abitudine provoca secchezza dei capelli e innesca un processo di sovrapproduzione di sebo che si mette in moto per compensare la costante eliminazione provocata dall’utilizzo dello shampoo.   Sebo  che, in condizioni normali, protegge la cute dalla disidratazione e svolge una funzione antibatterica.

Invece, lavare i capelli spesso, non danneggia i capelli.

Anzi, studi recenti dimostrano che il sebo asportato dal cuoio capelluto e dai capelli con lo shampoo si riforma completamente dopo solo 72 ore. Inoltre l’ossidazione dei lipidi presenti nel sebo causa la formazione di radicali liberi con infiammazione ed aumentata caduta dei capelli.

Dobbiamo pensare ai nostri capelli e al cuoio capelluto come alla pelle del nostro viso.  Laviamo il viso quotidianamente per asportare inquinamento e sebo in eccesso? Lo stesso dobbiamo fare con i nostri capelli.

Quindi lavare i capelli spesso, anche quotidianamente  e’ importantissimo, soprattutto se sono grassi o la caduta e’ aumentata.

Unica accortezza? Utilizzare una shampoo delicato e non aggressivo.

 

Join the discussion 2 Comments

  • Bianca ha detto:

    al di là di tutto, io con i capelli sporchi non ci sto… Lo faccio per gli altri ma soprattutto per me stessa!
    Li lavo ogni 2 giorni con shampoo biologici e delicati e programmo l’attività sportiva in funzione dei lavaggi.
    Solo d’estate li lavo ogni giorno anche se cerco di evitarlo, stando – il giorno dopo averli lavati – in stanze con l’aria condizionata.
    Ho i capelli misti e ho bisogno di lavaggi frequenti anche per dar loro una piega.
    E poi amo l’igiene…:)

Leave a Reply