La gluteoplastica: intervista al dott. Nicola Monni

Tempi di recupero, quali sono le candidate ideali per questo tipo di intervento, costi

Dopo quanto tempo vengono rimossi i punti?

I punti vengono rimossi dopo circa 10 giorni.

Quali sono i tempi di recupero globali dopo un intervento di gluteoplastica?

Generalmente la ripresa è completa in una settimana.

Quale tipo di anestesia viene effettuata per questo tipo d’intervento?

L’intervento si esegue in anestesia spinale con sedazione o in anestesia generale, e  prevede una notte di ricovero in struttura adeguata.

Dopo l’intervento le protesi sono dure come a volte capita nella mastoplastica? Richiedono massaggi o altri accorgimenti particolari?

Le protesi non sono né palpabili né dure, dal momento che vengono posizionate molto in profondità al di sotto del muscolo grande gluteo. E non devono essere massaggiate.

Dopo quanto tempo è possibile riprendere l’attività fisica?

L’attività fisica può essere ripresa a distanza da  un mese dall’intervento

Quali sono le candidate ideali per questo tipo di intervento?

Le candidate ideali sono pazienti con:

  • glutei piatti,
  • non troppo lunghi,
  • pelle tonica.

Non è consigliato:

  • a chi ha subito una discesa dei glutei, per le quali è preferibile il lifting del gluteo,
  • alle pazienti body builders,  che comunque, in genere, non ne hanno  bisogno.

Quali sono i costi per un intervento di gluteoplastica?

Il costo è di circa 7500 euro.

Join the discussion 4 Comments

  • Bianca ha detto:

    🙂
    Anch’io tempo fa mi ero informata per i miei glutei, così semplici letture…
    Inserimenti in silicone no assolutamente, visto che la protesi al mento la sento ancora a distanza di oltre un anno. In generale non sono favorevole alle protesi…
    L’altra possibilità era il lifting, ma poi c’ho ripensato: soldi risparmiati!

    • Faceboost ha detto:

      Ciao Bianca. A me le protesi al seno non danno alcun fastidio. Sono morbidissime e non mi sembra neppure di averle. Da quello che mi ha raccontato il dot. Monni dovrebbe essere una cosa analoga anche per i glutei. Ma ormai, almeno per me, il treno è passato ed il lifting di glutei ho visto che lascia delle cicatrici abbastanza evidenti. Quindi non resta che fare tanta attività fisica e ogni tanto, eventualmente, lipofilling con ialuronico, come ho fatto quest’inverno.

    • Bianca ha detto:

      alla fine è tutta salute… 😉

    • Faceboost ha detto:

      YESSSSS

Rispondi