La biostimolazione “Skin Improve”

A cosa serve, come viene effettuato il trattamento Skin Improve, frequenza e costi

Il trattamento di biostimolazione Skin Improve  

Nel trattamento Skin Improvehttps://www.aephymed.org/home-it-it/pubblicazioni/category/7-the-physiological-medical-letter?download=44:vol-7-n-2-aggiornamento-sui-trattamenti-di-miglioramento-estetico-del-volto&start=20 ), si utilizza  un’intera fiala di Skin Ox miscelata ad una intera fila di Skin Colin

 

Ogni fiala contiene 5ml di prodotto quindi la quantità di prodotto da iniettare, derivante da questo mix, è di 10 ml.

Tale trattamento consente di:

  • ottimizzare la funzione della cute,
  • migliorare e rallentare i danni biologici.

La biostimolazione Skin Improve promette:

  • pelle più luminosa e più uniforme nel colorito,
  • riduzione delle macchie cutanee,
  • pelle più tonica idratata e compatta,
  • ovale più definito.

Zone in cui può essere effettuato il trattamento Skin Improve

La biostimolazione Skin Improve può essere effettuata su:

  • tutto il viso,
  • collo,
  • decolleté,
  • mani.

Come viene effettuato il trattamento

La modalità con cui avviene il trattamento è ben visibile nel video sotto pubblicato. 

Il prodotto viene infiltrato, a tappeto (in modo tale da coprire tutta l’area interessata dall’inestetismo)  con un ago molto sottile e corto (30/31 G), superficialmente, con la tecnica a microponfi, comune ad ogni tipo di biorivitalizzazione. Con tale tecnica, si effettuano numerose microiniezioni, molto superficiali, distanziate di un centimetro, nella zona che si è deciso di trattare.

I ponfi rimangono evidenti per circa un paio d’ore, dopo di che la sostanza si distribuisce uniformemente nel derma superficiale richiamando acqua ed aumentando visibilmente l’idratazione e il turgore cutaneo (vedi La Biorivitalizzazione con Skin R  , LA BIOSTIMOLAZIONE CON SKIN COLIN )

Effetti collaterali del trattamento

Il trattamento Skin Improve può presentare effetti collaterali comuni a qualunque altro tipo di trattamento iniettivo quali:

  • rossore,
  • edema,
  • prurito nel punto di iniezione,
  • ematomi.

Si tratta di effetti che tendono a sparire nel giro di un paio di ore, a parte gli ematomi che possono permanere da una a due settimane, a seconda della loro profondità.

Frequenza del trattamento Skin Improve 

Si consiglia una seduta ogni 15 o 30 giorni, da ripetere almeno per 3 volte. Il numero delle sedute dipende dal grado di invecchiamento della pelle e dal livello di miglioramento che desideriamo raggiungere.

Costi

Una seduta di biostimolazione Skin Improve ha un costo di 200/250 euro circa.

Join the discussion 10 Comments

  • Bianca ha detto:

    Ciao Michela

    perchè le iniezioni non sono fatte su tutta l’area pettorale, magari fino al seno visto che proprio nell’unione dei 2 seni si formano rughette?

    • Faceboost ha detto:

      Ciao Bianca. Le iniezioni non sono state fatte su tutto il decollete semplicemente perchè la zona che devo ridensificare e con pelle più sottile, è quella più vicina al collo. Tra i seni per fortuna non ho molte rughe e la pelle è più spessa. Ma niente vieta di arrivare fin lì. E’ chiaro che il trattamento viene effettuato nelle zone più “rovinate”. Nel mio caso collo e zona mandibolare. Alla prossima

  • Judith ha detto:

    Grazie per questa ventata di leggiadria.cialis online

  • Laura ha detto:

    Ciao Michela e grazie come sempre, ho fatto due cicli con skincolin e mi è molto piaciuto, a 52 anni la mia pelle ha risposto bene e ne ha guadagnato in idratazione e compattezza, un po’ meno sul tono. Ora piuttosto sarei tentata da mesobotox, sono paragonabili? Cerco quella sferzata in più sulla definizione dell’ovale. Si può fare mesobotox miscelando la tossina botulinica nello skincolin, che tu sappia?

  • Laura ha detto:

    Preciso meglio: sono paragonabili/sovrapponibili come risultato mesobotox e skin improve?

    • Faceboost ha detto:

      Bene, sono contenta che ti sia piaciuto. Il mesobotox per la ridefinizione dell’ovale non l’ho mai provato. Ho sempre fatto microbotox, che, dal punto di vista dell’effetto lifting, è più o meno sovrapponibile alla tecnica skin Improve. Poi dipende tutto da come risponde la pelle…. Non so se per effettuare il mesobotox sia possibile diluire la tossina con skin colin. Credo che non abbia molto senso perchè la colina, di per sè, ha già un effetto botox-like. Tra l’altro, anche se in molti lo fanno, sarebbe meglio evitare di diluire insieme il botox con un altro prodotto, ma effettuare i due trattamenti separatamente in quanto non si sa mai come, molecole diverse, potrebbe interagire tra loro. Questo l’ho scoperto da poco andando ad un congresso. Ma chiederò. Alla prossima. Michela

  • rossana castagno ha detto:

    buongiorno sono di Torino, vorrei sapere se conosce un buon medico estetico nella mia citta’ dove poter eseguire l’applicazione di skin improve. Vorrei anche sapere se in effetti il costo e’ come quello del Vital o di altri biostimolatori cioe’ circa 200 euro. La ringrazio e le auguro buona giornata

    • Faceboost ha detto:

      Rossella buongiorno. A Torino conosco la dottoressa Piersini o il prof. Giuseppe Sito, entrambi molto bravi, che se non so se utilizzano la biostimolazione Skin improve. Puoi provare a chiamare e sentire. In medicina estetica ognuna fa i prezzi che vuole. Io scrivo il prezzo medio che pago personalmente. E in questo caso ho speso 220 euro. Alla prossima. Michela

Rispondi