Cosa è il Plexr? Risponde il Dott. Guido Maronati

Efficacia del Plexr in caso di borse oculari, come avviene il trattamento e qual è la sua durata

Il Plexr è efficace anche nel caso siano presenti borse oculari?

Dipende da che tipo di borse sono.

Nel caso di borse oculari adipose, ossia dovute al muscolo orbicolare rilassato e che rende possibile alla borsa adiposa  presente di fuoriuscire verso l’esterno, non esistono alternative alla chirurgia.

Nei casi in cui invece, oltre a sussistere un problema di borsa adiposa, sia presente  anche un problema di lassità  cutanea , in questo caso, utilizzando il Plexr è possibile far retrarre, non la borsa adiposa, ma la pelle in eccesso.

Quindi nel corso della visita preliminare bisognerà valutare:

  • se è predominante la parte cutanea (pelle eccedente), allora il Plexr può essere efficace,
  • se è predominante la parte adiposa, sarà indispensabile  intervenire con l’intervento di blefaroplastica per rimuovere il grasso in eccesso.

Come avviene il trattamento?

Il Plexr può essere utilizzato a differenti livelli di potenza.  In relazione  alla potenza utilizzata il trattamento può risultare fastidioso e leggermente  doloroso. Sarà quindi necessario, in alcuni casi, laddove il paziente abbia una soglia del dolore bassa e/o il trattamento venga effettuato utilizzando una più alta potenza,  applicare una crema anestetica o, in alcuni casi, effettuare un anestesia infiltrativa.

Quasi sempre viene fatto un disegno della parte da trarre in modo tale da essere più precisi.

Dopodichè inizia il trattamento vero e proprio, ben visibile nei video sotto pubblicati.

Il Plexr viene direzionato sulla parte da trattare, ma non agisce a diretto  contato con la pelle. E’ necessario lasciare uno spazio di circa un millimetro/un millimetro e mezzo, in modo  tale da rendere possibile la formazione di un arco voltaico tra la punta dello strumento e la pelle. Se il Plexr viene appoggiato direttamente sulla pelle, si blocca e non funziona.

Questo piccolo arco voltaico comporta quella che viene chiamata sublimazione dermica  che  determina la retrazione della pelle ben visibile, nell’immediato, ad occhio nudo, durante il trattamento. Viene generato calore e nella zona trattata si formeranno tante piccole crosticine.

Quanto dura il trattamento?

La durata del trattamento dipende da quanto è estesa la zona da trattare o da quante zone decidiamo di sottoporre a Plexr durante un un’unica seduta. Come appena accennato, il Plexr viene effettuato su aree non troppo ampie, quindi  in generale il trattamento ha una durata variabile che va dai 15 ai 30 minuti. 

Da cosa dipende la  scelta di utilizzare una differente potenza?

La scelta della potenza da utilizzare durante il trattamento, dipende da vari fattori:

  • dalla quantità di pelle in eccesso presente,
  • dallo spessore della pelle,
  • dal livello di tolleranza al dolore del paziente,
  • da quante sedute il paziente è disposto ad effettuare.

A potenza maggiore corrispondono, a parità di inestetismo:

  • tempi di recupero più lunghi,
  • un numero inferiore di sedute.

Ci sono pazienti che preferiscono effettuare un numero inferiore di sedute, ma a maggiore potenza, altri che hanno l’esigenza di avere un down time di pochi giorni e per questo preferiscono effettuare un numero maggiore di sedute a potenza ridotta.

Quanto tempo impiegano le crosticine a cadere?

Le crosticine cadono in un arco temporale che può variare dai 4/5 giorni ai 7/8 a seconda della potenza utilizzata nel trattamento.

Join the discussion 7 Comments

  • daniela daniela ha detto:

    fantastico, grazie Michela! Secondo te la mandibola è troppo estesa come area?

    • Faceboost ha detto:

      Ciao Daniela. Credo che sia troppo estesa…. Ma comunque chiedo e ti faccio sapere. E poi in quella zona la pelle non è molto sottile….A presto

    • Faceboost ha detto:

      Ciao Daniela. Ho parlato con il dott. Maronati. Ti confermo che la mandibola è una zona troppo estesa da trattare. E anche togliendo le rughette vicino all’orecchi non si ha effetto lifting. Si ha un miglioramento solo delle rughe. A presto. Michela

  • daniela daniela ha detto:

    Cara Michela, grazie per esserti informata per me, gentilissima come sempre!

    • Faceboost ha detto:

      Cara è un piacere. A presto. Michela

    • marina ha detto:

      ciao bellissima michela io in quella zona lo fatto e se ripetuto – unito ad aptotosi di grasso con vitamina c da uno esperto. qualcosa fa ma va ripetuto ..nei casi di lieve lassita’.

    • Faceboost ha detto:

      Si carissima Marina, la tecnica la conosco, ma, come sapevo anche io, anche tu mi confermi, che funziona nei casi di lieve lassità….A presto

Leave a Reply