I benefici dell’acqua ozonizzata

La mia esperienza con l'acqua ozonizzata

Come utilizzo l’acqua ozonizzata

Come vi ho già raccontato, dopo aver iniziato le mie sedute settimanali di ossigeno ozono terapia per via rettale e le punturine nelle gambe per combattere  cellulite e cattiva circolazione, ho deciso di acquistare l’ozonizzatore dell’acqua in modo da sfruttare al massimo e potenziare i benefici dell’ossigeno ozono.

Utilizzo l’acqua ozonizzata come

  • acqua da bere:  4 bicchieri di acqua al giorno, 2 a digiuno, e 1 dopo pranzo e dopo cena, da ottenere con il pulsante HIGH (programma che accelera il metabolismo). Dei due bicchieri da bere a digiuno, uno lo sorseggio non appena sveglia, l’altro lo aggiungo alla mia quotidiana spremuta di limoni e zenzero che bevo a colazione, a digiuno,  la quale già di per sè rappresenta una bella sferzata  al metabolismo e un attacco ai radicali liberi, il tutto potenziato proprio dalla presenza di acqua ozonizzata,
  • sotto forma di impacchi: per la pelle del viso. In pratica uso l’acqua ozonizzata tutte le mattine come se fosse un tonico.
  • in sostituzione all’acqua minerale nella macchinetta (Nespresso) per il caffè,
  • per le mie tisane,
  • per lavare la frutta e la verdura: ozonizzo l’acqua nella bottiglia blu e utilizzo l’acqua solo per  l’ultimo risciacquo
  • per risciacquare i capelli dopo lo shampoo: anche in questo caso utilizzo l’acqua ozonizzata nella bottiglia blu
  • in tutti quei casi siano presenti infiammazioni (mal di gola, afte, gengiviti,  vaginiti, congiuntiviti, ecc…) o infezioni (tagli, escoriazioni, ecc…) secondo le modalità e la posologia sopra indicata.

Cosa ho ottenuto utilizzando acqua ozonizzata

Premetto che consumo acqua ozonizzata da circa 6 mesi. I benefici maggiori ho potuto notarli:

  • sull’intestino che si è sorprendentemente regolarizzato,
  • sulla pelle che è diventata più luminosa e più idratata,
  • sulla mia cistite recidivante che (ho anche paura a dirlo!!!) non si è più” fatta sentire”,
  • sulla maggiore resistenza fisica agli sforzi (ai miei circuiti bruciagrassi , a volte, davvero faticosi),
  • sulla ritenzione idrica, sulla circolazione e sulla pesantezza delle gambe che, insieme all’ossigeno ozono terapia somministrata localmente è molto migliorata.

Certo, è stato un bell’investimento e ci ho pensato un pò prima di fare questo passo. Vi dico solo che alla fine, quando ho deciso di comprarlo, mio marito, che mi ha preso in giro non so per quanto tempo, dicendomi che credevo alle stregonerie, che me la” davano a bere” nel vero senso della parola e che una semplice acqua non poteva avere tutti gli effetti benefici che io descrivevo, ora “se la beve” anche lui. E non solo, la utilizza sempre come coadiuvante in tutte le forme di infiammazioni.

Del resto, amiche mie, la salute ed il benessere non hanno  prezzo!!!

 

Rispondi