I benefici dell’acqua ozonizzata

Come funziona l'ozonizzatore dell'acqua

L’ozzonizzatore OM3 è un macchinario di piccole dimensione, che può essere facilmente trasportato (io lo porto sempre con me). Nel video spiego il suo funzionamento.

L’acqua da ozonizzare è quella corrente del rubinetto.

L’ozonizzatore è corredato da:

  • due siringhe per lavaggi nasali,
  • un’ampolla per i lavaggi oculari
  • una bottiglia blu che consente di ozonizzare un quantitativo maggiore di acqua (1 litro) ed al cui interno per la sua particolare struttura, l’ozono, che per sua natura si dissolve in pochi minuti, si conserva per un tempo più lungo (circa un’ora).

Siringhe per lavaggi nasali

Ampolla per i lavaggi oculari

La cosa importante da ricordare è che l’acqua una volta ozonizzata deve essere utilizzata immediatamente. Infatti l’ozono, dopo pochi minuti si trasforma totalmente in ossigeno. L’acqua a quel punto può essere consumata durante tutta la giornata mantenendo la sua purezza, ma perde i benefici dell’ozono legato all’ossigeno (O3).

Quanta acqua ozonizzata possiamo utilizzare?

Esistono delle “dosi” raccomandate direttamente dalla SIOOT di acqua ozonizzata a seconda dello scopo per cui la utilizziamo.

Disinfezione acqua corrente per bere, cucinare, lavare frutta e verdura:
pulsante LOW (bicchiere) – MID (bicchiere) – H IGH (bottiglia).

Dismetabolismi e Sovrappeso
pulsante HIGH: bere 4 bicchieri al giorno: 2 a digiuno e 2 (1+1) dopo i pasti principali.

Bellezza della pelle:

pulsante HIGH: effettuare impacchi tutti i giorni la mattina o la sera prima dell’applicazione della crema.

Prevenzione e Benessere:

pulsante LOW: bere 2 bicchieri di acqua al giorno a digiuno.

Disinfezione del cavo orale, gengiviti, afte:
pulsante MID sciacquare la bocca per due o tre minuti.

Alitosi:
pulsante LOW : 3 bicchieri al giorno.

Mal di gola:
pulsante MID: gargarismi 3/4 volte al giorno.

Lavande vaginali (vaginiti, infiammazioni, igiene intima)
pulsante HIGH: utilizzare una siringa (senza ago): 4-6 lavaggi al giorno.

Lavaggi nasali (riniti, raffreddori..)
pulsante MID:  con siringa da 5cc,(senza ago) lavare prima una narice e poi l’altra.

Lavaggi oculari (infiammazioni,…)
pulsante MID: lavare l’occhio con l’apposita vaschettina.

Lavaggi e sanificazioni dei piedi

pulsante HIGH: 2/3 lavaggi alla settimana.

Disbiosi intestinali, intolleranze alimentari, colite ulcerosa, Morbo di Crohn, gastrite, cistiti recidivanti…

pulsante MID: bere 4 bicchieri al giorno a digiuno: 1 al mattino, 1 a mezzogiorno, 1 nel pomeriggio e 1 la sera.

Irrigazioni rettali (colon irritabile)
pulsante HIGH: utilizzare siringa (senza ago) 2/3 lavaggi al giorno, 1/2 volte a settimana.

E’ bene  non superare le dosi consigliate, soprattutto per quanto riguarda l’acqua da bere. Come già spiegato nell’articolo L’ossigeno ozono terapia: intervista alla dottoressa Giulia Beltrami,   l’ozono è una molecola altamente ossidante, a dosi elevate. Se  i protocolli non vengono rispettati si potrebbe ottenere l’effetto opposto a quello che vorremmo conseguire e  non godere dei benefici riportati.

In linea di massima possiamo riassumere che  bevendo dai due ai quattro bicchieri al giorno di acqua ozonizzata si possono trattare con grande efficacia coliti e malattie dell’intestino crasso, cistiti croniche, disbiosi intestinali, reflusso gastrico, acidità di stomaco, alitosi, infezioni e/o irritazioni alle gengive, afte, cellulite, sovrappeso e stati di carenza di ossigeno.

Quanto costa l’ozonizzatore dell’acqua

L’ozonizzatore ha un prezzo i 1.160 euro. Effettivamente una bella cifra, ma ha una durata eterna. Non necessita di alcun tipo di manutenzione, nè di ricambi o pastiglie, ma solamente della sostituzione del filtro che deve essere effettuata, in media, una volta all’anno.

Può essere acquistato sul sito della SIOOT o su quello  della Multiossigen, azienda produttrice, www.multiossigen.it.  Personalmente l’ho acquistato al centro Aurea Medicina Estetica www.aureamedicinaestetica.it di Bergamo, che, gentilmente, l’ha comprato per mio conto.

Se volete conoscere quali benefici ho ottenuto con l’uso di acqua ozonizzata seguitemi alla pagina successiva…..

Rispondi